Le procedure sono raggruppate, secondo i punti della Norma ISO 9001:2008, in:
  • 4. Documenti di registrazione della qualità
    Procedure che definiscono il sistema documentale rilevante per la gestione della Qualità.
  • 5. Responsabilità della direzione
    Procedure che sottolineano il ruolo centrale della Direzione  nel riesaminare regolarmente il Sistema, per verificarne e migliorarne l’efficacia e  nel definire gli indirizzi generali dell’Istituto, gli obiettivi da perseguire e le risorse necessarie.
  • 6. Gestione risorse
    Procedure necessarie a garantire che le risorse utilizzate, le cui caratteristiche sono definite nei documenti istituzionali dell’Istituto, siano qualificate.
  • 7. Cliente
    Procedure che delineano le attività svolte dall’Istituto per fornire informazioni o un servizio immediato alle famiglie (Iscrizioni, Certificazione all’utenza…).
  • 7. Offerta formativa fondamentale
    Procedure che garantiscono che ogni servizio erogato venga fornito all'utenza (interna o esterna) rispettando il livello di Qualità e i requisiti definiti nei documenti dell’Istituto (Didattica, Sostegno, Progettazione POF…)
  • 7. Offerta formativa integrativa
    Procedure che riguardano l’erogazione di servizi relativi all’offerta formativa aggiuntiva (stage, educazione alla salute, ECDL, corsi pomeridiani ...)
  • 7. Supporto
    Procedure con le quali si gestiscono servizi interni all’Istituto che permettano la piena realizzazione delle attività fondamentali (approvvigionamento, gestione orari, gestione portineria e centralino)
  • 8. Monitoraggio e misurazioni
    Procedure che descrivono tutte le attività da svolgere, sia al termine dell’anno scolastico sia in itinere, per ottenere informazioni precise sulla percezione che i clienti hanno dei servizi scolastici erogati.